2 settembre 2017 / 18:23 / 3 mesi fa

Fusione Luxottica-Essilor, Vestager: richiede esame attento

CERNOBBIO (Reuters) - La fusione tra Luxottica e Essilor richiederà un attento esame da parte delle autorità antitrust Ue, ha detto la commissaria Ue Margrethe Vestager.

L‘operazione richiede il via libera di autorità di vari Paesi e dovrebbe chiudersi entro l‘anno.

La responsabile della Concorrenza, interpellata a margine del workshop Ambrosetti, ha detto che è troppo presto per dire se il via libera richiederà importanti concessioni.

“Non abbiamo completato la nostra analisi, queste sono società con grosse quote di mercato e inoltre il mercato degli occhiali da sole e delle lenti è importante. E’ un mercato con un grosso valore per cui non si può dire”, ha precisato.

La commissaria Ue ha poi aggiunto: ”Questa è un‘integrazione verticale perché c‘è veramente poca sovrapposizione orizzontale, ma anche così quando si è in presenza di quote di mercato di questo tipo, ‘in the high double digits’, certo bisogna essere molto accurati nell‘analisi per essere sicuri che non ci siano fenomeni di foreclosure (blocco dell‘accesso al mercato a valle o a monte, ndr.)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below