31 agosto 2017 / 10:54 / 2 mesi fa

Greggio in leggero rialzo, verso peggior mese da oltre un anno

AMSTERDAM (Reuters) - I prezzi del greggio Usa si avviano a chiudere il peggior mese da oltre un anno sui timori di un calo della domanda negli Stati Uniti dopo che l‘uragano Harvey ha messo fuori uso quasi un quarto delle raffinerie.

** Sono invece saliti i prezzi dei prodotti derivati dal greggio, come i futures sulla benzina che hanno segnato un massimo biennale sopra i 2 dollari a gallone, spinti dalla paura di scarsa disponibilità a pochi giorni dal weekend lungo del Labor Day.

** Il greggio è appena positivo dopo le forti perdite di ieri. Intorno alle 12,20 italiane i futures sul WTI salgono di 0,3 dollari al barile a 46,26 dollari dopo aver perso ieri oltre l‘1% e sono prossimi a chiudere il mese in calo dell‘8%. Il Brent, che ieri ha perso più del 2%, sale di 0,34 dollari a 51,20 dollari il barile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below