24 agosto 2017 / 07:27 / 2 mesi fa

Borsa Milano estende rally, Fca ai massimi, bene utility, banche

La sede di Borsa Italiana a Milano. Foto del 27 ottobre 2015. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - Piazza Affari consolida il rally a ridosso dei massimi di seduta, registrando la migliore performance in Europa, grazie ad acquisti diffusi e con Fiat Chrysler che continua la corsa sulle attese di spinoff.

Si allenta il clima di avversione al rischio che aveva caratterizzato le ultime sedute dell‘azionario italiano mentre i mercati continuano a rimanere in attesa di nuove indicazioni dal simposio dei banchieri centrali di Jackson Hole, al via oggi.

“Il clima sulla borsa è ancora agostano, non vedo grossi spunti a Piazza Affari a parte Fiat Chrysler. C‘è un rialzo generalizzato sul listino”, commenta un trader.

** Alle 12,50 l‘indice FTSE Mib sale dell‘1,09% e l‘ALL Share dell‘1%. Lo Star guadagna lo 0,3%.

** In Europa lo Stoxx 600 avanza dello 0,44%.

** FIAT CHRYSLER (+4,9%) protagonista anche oggi, tocca i massimi storici sulle attese per lo scorporo di asset, operazione destinata a creare valore. Diversi analisti a partire da fine luglio, quando l‘AD Sergio Marchionne è tornato a parlare di spinoff, hanno rivisto al rialzo la valutazione del titolo come somma delle parti.

** In scia, il primo azionista EXOR guadagna il 3,4%.

** Denaro sostenuto anche su BREMBO (+3%) spinto dalle speculazioni sullo spinoff della componentistica del gruppo Fca che potrebbe fare emergere valore anche al famoso marchio di freni, secondo un trader.

** Sempre nell‘automotive PIAGGIO in rialzo del 4,2% grazie all‘upgrade di un broker, segnala il trader.

** Tornano gli acquisti sui bancari il cui indice del comparto italiano sovarperforma quello europeo salendo dell‘1,2% circa. Tra i singoli titoli del settore UBI prova a recuperare le perdite della vigilia con un rialzo dell‘1,6% dopo che Barclays ha alzato il target price del 3% a 4 euro. Bene anche UNICREDIT (+1,7%), BPER (+1%) e INTESA SANPAOLO (+0,8%).

** Negli altri settore in evidenza le utility con ENEL a +2,3% e A2A a +1,2%.

** TELECOM ITALIA in leggero terreno positivo (+0,12%) mentre insieme al suo principale azionista Vivendi ribadisce che non esistono i pressuposti affinché il governo eserciti il ‘golden power’ in merito al controllo assunto dal gruppo francese.

** Tra i titoli minori SABAF balza del 5,4% ai massimi dall‘estate del 2011.

** PROFILO sale del 4% portando a oltre il 16,5% i guadagni realizzati nelle ultime tre sedute.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below