21 agosto 2017 / 13:01 / tra 4 mesi

Greggio in calo, rally di venerdì incoraggia prese profitto

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono in calo con il rally alla fine della scorsa settimana che ha spinto gli investitori a chiudere le posizioni ad un prezzo più alto, malgrado una serie di segnali che fanno pensare ad un inizio di ribilanciamento del mercato globale.

** Intorno alle 14,50 italiane, il contratto sul Brent per consegna ottobre scende di 27 cent a 52,43 dollari. La scadenza settembre del greggio leggero Usa Wti perde lo 0,37% a quota 48,33. Entrambi erano saliti nell‘ultima seduta di oltre il 3%.

** ”Stiamo assistendo ad alcune prese di profitto dopo il forte rally di venerdì in attesa dei dati di questa settimana, spiega Hans van Cleef, senior energy economist di Abn Amro.

** “L‘incertezza sulle scorte e l‘accordo Opec (sui tagli alla produzione) potrebbero essere una ragione sufficiente per vendere alcune delle posizioni lunghe”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below