14 agosto 2017 / 15:08 / 4 mesi fa

Argentina, borsa e peso in rialzo, Cds in calo su voto medio termine

LONDRA/BUENOS AIRES (Reuters) - I mercati finanziari festeggiano i risultati delle elezioni primarie di medio-termine in Argentina, che nella cruciale provincia di Buenos Aires, secondo numeri non definitivi, premiano il candidato al Senato sostenuto dal presidente conservatore Mauricio Macri, vincitore per un soffio sull‘ex leader populista Cristina Fernandez, favorita della vigilia.

Quest‘ultima ha conquistato il 34,11% dei voti contro i 34,19% del candidato appoggiato da Macri, Esteban Bullrich, quando sono stati scrutinati il 95,58% dei voti nella provincia di Buenos Aires, che raccoglie il 40% dell‘intero elettorato argentino.

Il peso argentino, che dalla fine di giugno - quando l‘ex presidente Fernandez, accusata l‘anno scorso di corruzione, ha annunciato la sua candidatura prefigurando un ritorno sulla scena politica - si era indebolito di circa il 9% sul dollaro, intorno alle 16,40 sale del 3% circa sul biglietto verde, che scende a 17,16 da 17,70 peso della chiusura di venerdì.

In rialzo anche la borsa di Buenos Aires: l‘indice Merval sale del 3%. Scende ai minimi da sette settimane il costo per assicurarsi da un default del debito argentino: i credit default swaps a cinque anni scendono infatti a 310,544 punti base da 330,973 punti base del finale di seduta di venerdì, secondo dati Markit.

Ciò significa che costa circa 310.000 dollari assicurare 10 milioni di dollari di debito argentino da un default del Paese sudamericano, contro i circa 331.000 dollari di venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below