October 24, 2016 / 1:27 PM / 2 years ago

UniCredit, Del Vecchio: aumento capitale non necessario

MILANO (Reuters) - Leonardo Del Vecchio, azionista di UniCredit con circa il 2%, non ritiene che la banca abbia bisogno di un aumento di capitale.

“E’ probabile che ci sia un aumento di capitale, ma ne so quanto voi. Aspetto ogni giorno che lo annuncino. Non so se sia necessario”, ha detto Del Vecchio incontrato per le vie del centro a Milano.

“Aumento di capitale per fare cosa? Oggi a cosa serve il capitale per le banche? Non mi pare che abbiano bisogno di capitale. La mania oggi è fare aumenti di capitale”, ha proseguito.

Alla domanda se la strada maestra sia invece la cessione di asset, Del Vecchio ha risposto che “dipende dai gioielli che si vendono”.

“Vendere la metà di Pioneer potrebbe essere una buona idea”, ha aggiunto.

Sul futuro della sua quota Del Vecchio ha detto che la lascerà ai suoi figli che decideranno cosa farne. “Io resto così tranquillo. E così sarà per Generali”, ha aggiunto. Del Vecchio è azionista di Generali con circa il 3%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia  

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below