20 ottobre 2016 / 16:26 / in un anno

Brembo costruirà fonderia ghisa in Messico con investimento da 85 milioni

MILANO (Reuters) - Il presidente di Brembo Alberto Bombassei ha annunciato l‘avvio della costruzione di una nuova fonderia per la realizzazione di dischi in ghisa in Messico, con un investimento di 85 milioni di euro.

Lo dice una nota aggiungendo che i lavori per il nuovo impianto, adiacente allo stabilimento inaugurato oggi a Escobedo, avranno inizio tra poche settimane.

La nuova struttura sarà operativa entro la fine del 2017, avrà una capacità fusoria a regime di oltre 100.000 tonnellate annue e si estenderà su una superficie di 25.000 mq, dando lavoro a circa 200 persone.

La produzione del nuovo sito sarà destinata al primo equipaggiamento (Oem) dei principali costruttori europei, americani e asiatici presenti in Messico con stabilimenti produttivi.

Quanto al polo di Escobedo, realizzato con un investimento di 32 milioni di euro, una volta a regime sarà in grado di realizzare due milioni di pinze in alluminio all‘anno. L‘impianto, che si estende su una superficie di 35.000 mq, porterà al gruppo un fatturato di oltre 100 milioni di euro l‘anno e creerà circa 500 nuovi posti di lavoro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below