20 ottobre 2016 / 07:32 / in un anno

Borse Asia lievemente positive su scia Wall Street

20 ottobre (Reuters) - I mercati azionari asiatici sono lievemente positivi oggi, anche se hanno rallentato in fine seduta, sull‘onda della chiusura al rialzo di Wall Street.

Sul fronte delle valute, il peso messicano ha toccato il massimo da sei settimane a questa parte dopo il terzo dibattito per le presidenziali Usa, suonando come un voto positivo per la candidata democratica Hillary Clinton.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, intorno alle 9 guadagna l‘0,1%. La borsa giapponese ha chiuso in rialzo di quasi l‘1,4%.

Nel terzo e ultimo dibattito tra Clinton e il candidato repubblicano Donald Trump, l‘imprenditore newyorkese ha cercato di invertire il trend che lo vede in calo nei sondaggi. “Mai nella storia degli Usa un candidato ha dovuto far fronte a un simile deficit nei sondaggi come Trump, dato che almeno due noti siti web (che indicano la probabilità di un risultato) danno la vittoria di Clinton all‘85-90%”, ha scritto in una nota Chris Weston, chief market strategist di IG a Melbourne. “Ma, come il 2016 ci ha mostrato, non soltanto in politica ma anche nei mercati, è spesso utile attendersi quel che non ci si aspetta”.

SIDNEY chiude in lieve rialzo, +0,1%, grazie ai sondaggi che danno Clinton in testa su Trump (secondo la Cnn, il 52% dei telespettatori assegna la vittoia al terzo dibattito alla candidata democratica, contro il 39% di Trump). BHP Billiton guadagna l‘1,7% dopo aver registrato il maggior guadagno quotidiano in tre settimane.

Le borse cinesi sono miste, con HONG KONG in rialzo (Prada +1,3%) e SHANGHAI in lieve calo. La borsa dell‘ex colonia britannica è spinta dal comparto energetico. Gli investitori stanno valutando gli effetti di una serie di dati economici diffusi questa settimana, tra cui la crescita del Pil nel terzo trimestre e quella dei prestiti a settembre, oltre le previsioni.

TAIPEI ha toccato i massimi da 15 mesi in corso di seduta per poi chiudere a +0,36%, grazie in particolare alla buona performance di Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC).

SEUL pressocché piatta (come Singapore), mentre la moneta locale, il won, perde terreno sul dollaro; MUMBAI guadagna lo 0,4% grazie soprattutto ai titoli finanziari.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below