20 ottobre 2016 / 06:42 / in un anno

Borsa Tokyo col vento in poppa grazie a mercato Usa

ROMA (Reuters) - Il mercato azionario giapponese ha chiuso in netto rialzo oggi, ai massimi da diversi mesi, sulla scia dell‘andamento positvo di Wall Street, mentre la maggior degli investitori sono concentrati sugli sviluppi delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, dopo il terzo dibattito tra la candidata democratica alla Casa Bianca Hillary Clinton e il candidato repubblicano Donald Trump.

L‘indice Nikkei ha chiuso a 17.235,50 punti, pari a +1,39%, mentre il più ampio Topix ha segnato un progresso dell‘1%.

“Il mercato ha pressocché puntato su una presidenza Clinton”, dice Hikaru Sato, senior technical analyst di DaiwaSecurities. “Ma dal risultato della Brexit abbiamo tutti imparato che i sondaggi e le opinioni possono cambiare all‘ultimo minuto, dunque non si sa mai che accadrà fino alle elezioni. Non possiamo essere troppo ottimisti”.

Sono andati particolarmente bene il comparto immobiliare e quello minerario.

Mitsubishi Estate è salita del 4,2%, MitsuiFudosan di oltre il 4,8%, grazie alle vendite migliori delle attese nell‘area metropolitana di Tokyo. Alti e bassi per Inpex e Japan PetroleumExploration, in netto rialzo dopo il balzo notturno del prezzo del petrolio (+2%) e poi oggetto di prese di profitto.

Cresce del 2,6% circa Mitsubishi Motor, ieri salito dell‘8% sulle speranze che il Ceo di Nissan Motor Carlos Ghosn sia nominato a capo dell‘azienda.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below