13 ottobre 2016 / 08:12 / in un anno

Giappone, banca centrale verso taglio stime inflazione, cauta su allentamento

TOKYO (Reuters) - La Bank of Japan va verso un lieve taglio delle stime di inflazione del prossimo anno fiscale nella revisione delle sue stime trimestrali.

Lo hanno riferito fonti vicine al pensiero dell‘istituto centrale nipponico.

Tuttavia la BoJ non dovrebbe procedere sulla strada di un ulteriore allentamento nel breve termine dopo le misure intraprese al meeting del mese scorso.

Secondo quanto riferito dalle fonti, molti dei banchieri centrali giapponesi non vedono in generale e a breve la necessità di potenziare lo stimolo, nemmeno al meeting di fine ottobre a meno che non si verifichi un rialzo improvviso dello yen che minacci una ripresa già debole.

L‘esponente della BoJ Yutaka Harada ha detto ieri che l‘inflazione non sta salendo con la rapidità prevista, lasciando intendere che la banca centrale ritoccherà al ribasso le sue stime sui prezzi e sulla crescita in occasione della revisione trimestrale che diffonderà al termine del meeting del 31 ottobre-1 novembre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below