12 ottobre 2016 / 10:42 / un anno fa

Greggio in rialzo su import record in India e colloqui su taglio output

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono in rialzo nella mattinata londinese dopo il dato record sulle importazioni indiane e alla luce dei colloqui in corso tra paesi Opec e altri produttori nel tentativo di porre un tetto alla produzione e risolvere il problema dell‘eccesso di offerta.

A settembre le importazioni di greggio in India sono cresciute del 4,4% a un livello record di 4,47 milioni di barili al giorno.

Restano tuttavia dubbi sulla reale intenzione di alcuni dei principali produttori come Iran e Arabia Saudita. Molto dipenderà dal timing di un eventuale taglio che potrebbe dissuadere qualcuno a partecipare, spiega Alan Gelder, vice presidente per i mercati del greggio di Wood Mackenzie.

Alle 12,20 il futures Brent a Londra guadagna lo 0,36% a 52,60 dollari al barile, mentre il derivato Usa guadagna lo 0,22% a 50,90.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below