October 6, 2016 / 11:32 AM / 2 years ago

Hera lancia bond 10 anni da 400 mln, in piano allungamento debito

MILANO/LONDRA (Reuters) - Hera ha avviato stamane il collocamento di un bond decennale da 400 milioni di euro, che rientra nel piano di allungamento della durata media del debito del gruppo, annunciato una settimana fa dall’utility.

Secondo quanto riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, il titolo — scadenza 14 ottobre 2026 — verrà prezzato in giornata al rendimento di 60 punti base su midswap. Una prima indicazione era stata fornita stamane in area 75 pb, poi rivista tra 60 e 65 pb.

Alla chiusura del book gli ordini sono risultati superiori al miliardo.

I bond Hera sono sottoscrivibili dall’Eurosistema sul mercati primario, grazie al rating investment grade dell’emittente (Baa1 per Moody’s e BBB per S&P).

BUYBACK

Oltre alla nuova emissione (il cui importo massimo era stato annunciato in 700 milioni), nei giorni scorsi Hera ha lanciato un’offerta di riacquisto su due bond in circolazione — dicembre 2019 e ottobre 2021, entrambi da 500 milioni — conclusasi ieri.

Ad inizio settimana la società ha condotto un roadshow con investitori europei.

L’operazione odierna è gestita da Banca Imi, Bnp Paribas, Credit Agricole Cib, Deutsche Bank, Mediobanca e UniCredit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below