5 ottobre 2016 / 06:47 / un anno fa

Borse Asia-Pacifico deboli, bene Hong Kong, Shanghai chiusa

5 ottobre (Reuters) - Borse in prevalenza con il segno meno questa mattina sui mercati asiatici.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,20 guadagna lo 0,15% a 455,56 punti. L‘indice giapponese Nikkei ha chiuso in aumento dello 0,45%.

** Le borse cinesi sono chiusi per festività per l‘intera settimana.

** SYDNEY ha chiuso in calo a causa dell‘andamento dei prezzi sui mercati delle materie prime. L‘oro è in flessione del 3% e potrebbe toccare il minimo giornaliero degli ultimi 15 mesi. Fra gli investitori permangono le preoccupazioni per un possibile aumento dei tassi Usa in dicembre dopo che la Fed li ha invece lasciati invariati a settembre.

** TAIWAN ha chiuso in lieve calo trascinata dai titoli delle società tecnologiche e del settore finanziario.

** SINGAPORE è in calo. Nel Sudest asiatico si stanno diffondendo le preoccupazioni per il duro confronto politico fra le Filippine e gli Stati Uniti. Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha detto che vuole rompere le relazioni gli Stati Uniti.

** Positiva MUMBAI in apertura.

** SEUL ha aperto in calo.

** HONG KONG positiva sostenuta dai titoli energetici grazie al recupero dei prezzi petroliferi. Prada -0,4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below