4 ottobre 2016 / 11:22 / in un anno

Greggio in calo su aumento produzione Iran e Libia

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono in calo sulla scia delle notizie sul continuo incremento della produzione in Iran e Libia che mettono in secondo piano l‘accordo Opec sul taglio dell‘offerta annunciato la scorsa settimana.

“Le perdite di oggi non dovrebbe sorpendere in quanto la produzione libica cresce sempre di più così come aumenta l‘export iraniano”, commenta Tamas Varga, analista a PVM Oil Associates a Londra.

“A questo si aggiunge il rafforzamento del dollaro, e così abbiamo un cocktail di fattori al ribasso”, aggiunge.

Secondo fonti a conoscenza della situazione le vendite di greggio e condensato iraniano si stanno probailmente avvicinando ai livelli visti nei periodo di picco nel 2011 prima delle sanzioni occidentali.

L‘Iran, che nell‘ambito dell‘accordo raggiunto la scorsa settimana tra i paesi Opec ha il permesso di produrre “livelli massimi che abbiano senso”, ha venduto probabilmente 2,8 milioni di barili al giorno (BPD) di greggio e condensati lo scorso settembre, secondo le fonti.

Allo stesso tempo la produzione è in aumento anche in Libia, che è pure esente dagli accordi di congelamento della produzione. La compagnia statale Arabian Gulf Oil Company (AGOCO) ha detto la sua produzione è salita a 320.000 barili al giorno dai circa 290.000 della fine della scorsa settimana, contribuendo a spingere l‘intera produzione del paese sopra i 500.000 barili al giorno.

Intorno alle 12,30 il futures Brent perde 23 centesimi (-0,45%) a 50,66 dollari al barile, mentre il derivato Usa cede 25 centesimi (-0,51%) a 48,56 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below