3 ottobre 2016 / 09:02 / un anno fa

Gb, crescita attività manifattura settembre tocca picco da giugno 2014

LONDRA (Reuters) - L‘attività del settore manifatturiero britannico è cresciuta al ritmo più intenso da circa due anni a settembre, grazie al balzo degli ordini dall‘estero, dovuto al calo della sterlina dopo il referendum che a giugno ha decretato la volontà di lasciare l‘Unione europea.

L‘indice Pmi (Purchasing Managers‘index) è salito a 55,4 da 53,4 di agosto, risalendo la china dal minimo da tre anni segnato a luglio, secondo i numeri diffusi stamane da Markit.

La mediana delle attese degli economisti interpellati da Reuters in un sondaggio prospettava un rallentamento a 52,1, comunque oltre la soglia dei 60 punti, che separe la contrazione della crescita.

“In maniera incoraggiante il rimbalzo degli ultimi due mesi è stato solido, e mette il settore in condizione di fornire un contributo positivo al Pil nel terzo trimestre”, commenta Rob Dobson, economista di Markit

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below