15 settembre 2016 / 13:02 / un anno fa

Euro a massimi seduta oltre 1,126 dollari, dati Usa contrastati

NEW YORK (Reuters) - In apertura di seduta sulla piazza Usa l‘euro si conferma sui massimi intraday oltre 1,126 dollari, mentre il mercato ragiona sull‘andamento contrastato delle ultime statistiche macro da oltreoceano.

** Sempre in conseguenza ai dati Usa, il biglietto verde perde terreno anche nei confronti dello yen e del franco.

** Migliori delle attese i dati sulle nuove richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, cui fa fronte un indice a cura della Fed di New York che mostra perdurante debolezza del settore manifatturiero regionale, mentre l‘analoga indagine Philly Fed sorprende decisamente al rialzo le attese degli operatori di Wall Street.

** Decisamente peggio del consensus risulta il dato sulle vendite al dettaglio di agosto, in calo di 0,3% su luglio contro attese per -0,1%, mentre sempre il mese scorso la variazione dei prezzi alla produzione è nulla a fronte di un consensus per un incremento di 0,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below