5 settembre 2016 / 09:36 / un anno fa

Borse Europa su massimi otto mesi, Temenos guadagna l'8%

Trader alla borsa di Francoforte, lo scorso 2 settembre. REUTERS/Staff/Remote

5 settembre (Reuters) - L‘azionario europeo ha raggiunto i massimi degli ultimi otto mesi con la svizzera Temenos che guida i rialzi dopo esser stato promossa da una importante banca d‘affari.

L‘indice paneuropeo STOXX 600 sale dello 0,3% dopo esser balzato del 2% nella precedente sessione.

A spingere i mercati sono i dati, inferiori alle attese, sull‘occupazione americana, che hanno indotto gli investitori ad escludere un rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve già da questo mese.

** Temenos guadagna quasi l‘8%: Credit Suisse ha aumentato la valutazione sul produttore di software a “outperform” da “neutral”, prevedendo una revisione al rialzo della guidance 2016.

** La società di telecomunicazioni SFR sale del 6,7%: la rivale francese Altice ha annunciato di voler semplificare la propria struttura di controllo scambiando le sue azioni per il 22,25% di SFR che ancora non possiede. Altice sale dell‘1,8%.

** Tra i singoli settori, il comparto oil and gas guadagna l‘1,8% con i prezzi del greggio che tornano a salire. Royal Dutch Shell sale dell‘1% e BP dello 0,8%.

** In controtendenza i bancari, che perdono quasi un punto percentuale. RBS e Lloyds cedono oltre il 2% dopo il declassamento di Deutsche Bank.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below