12 agosto 2016 / 10:27 / in un anno

Btp, rendimento 10 anni flirta con minimi serie, spread su Bund 122 pb

MILANO (Reuters) - Chiusura di seduta e di settimana in positivo per il secondario italiano, con il rendimento del decennale di riferimento ormai a un singolo centesimo dal minimo della serie.

Su piattaforma TradeWeb il tasso del titolo giugno 2026 si sgonfia fino a 1,05% contro l‘1,04% del marzo 2015 -- data della partenza del ‘qe’ Bce che segna sui grafici il record negativo di tutti i tempi.

Tra volumi più che mai rarefatti, il discreto movimento al rialzo dei benchmark italiani procede in parallelo a quello dell‘equivalente Bund grazie anche alla lettura piuttosto deludente degli ultimi dati macro dagli Usa.

Il premio di rendimento Italia/Germania si attesta sul finale a 122 punti base, livello da confrontare con i 127 della chiusura di venerdì scorso.

Del tutto trascurabile la reazione dell‘obbligazionario ai dati di questa mattina sulla crescita economica della zona euro -- in particolare Italia e Germania -- nei tre mesi al 30 giugno scorso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below