4 agosto 2016 / 10:37 / in un anno

UniCredit con trim2 adotta approccio più conservativo per Cet1

MILANO (Reuters) - UniCredit ha modificato, a partire dal secondo trimestre, il calcolo del Cet1 fully loaded non includendo alcune voci e adottando, quindi, un approccio più conservativo.

Logo Unicredit stampato su penne e block notes. REUTERS/Stefano Rellandini/File Photo

Il Cet1 fully loaded a fini regolamentari a fine giugno è quindi risultato pari al 10,33%. Questo dato non comprende, inoltre, previsioni sulla politica dei dividendi dell‘esercizio che sarà definita con la strategic review che è stata avviata dal nuovo Ceo Jean-Pierre Mustier e i cui esiti saranno annunciato prima di fine anno.

Il dato annunciato a fine marzo era pari al 10,85%. Con la nuova metodologia di calcolo bisogna scorporare da questo dato gli effetti relativi al pieno assorbimento delle imposte differite attive (Dta) legato all‘affrancamento fiscale dell‘avviamento e l‘eccesso di capitale del patrimonio netto di terzi di Bank Pekao calcolato assumendo una soglia del 12%, spiegano dalla banca. Si arriva dunque al 10,45%.

Secondo la banca il dato a fini regolamentari relativo al primo trimestre è pari al 10,26%, ottenuto eliminando anche lo scrip dividend 2015 e gli utili dei primi tre mesi in quanto non ancora certificati da una società di revisione.

Ieri il titolo ha sbandato proprio sul dato del Cet1 fully loaded ritenuto sorprendentemente basso per poi chiudere a -2,28%. Oggi rimbalza e alle 12 sale del 3,83% a 1,871 euro con volumi nella media sovraperformando rispetto a bancari italiani (+1,94%) ed europei (+2,08%).

Gli analisti di JPMorgan Cazenove accolgono con favore questo nuovo approccio conservativo “e visti i livelli di capitale rispetto ai competitor, rimuovere il dividendo 2016 sembra ragionevole”. Il broker parla anche di “trend operativi buoni nel secondo trimestre” e di ricavi ‘core’ “ampiamente in linea”.

Anche Luca Comi di Icbpi parla di risultati “molto superiori alle attese e al consensus specie sulla top line” pur sottolineando che “il focus degli investitori resta sul capitale”.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below