August 2, 2016 / 8:18 AM / 2 years ago

Cambio euro-dollaro ai massimi da 5 settimane su raffreddamento attese Fed

LONDRA (Reuters) - Euro/dollaro in risalita in area 1,12, ai massimi da cinque settimane, in un contesto di debolezza generalizzata per il biglietto verde.

** Gli ultimi dati economici giunti dagli Usa -- dalla prima stima sul Pil del secondo trimestre di venerdì all‘Ism manifatturiero di ieri -- indicano come l‘economia Usa stenti a riprendere vigore dopo il rallentamento di inizio anno.

** I deboli dati economici hanno causato un nuovo raffreddamento delle aspettative sulla Fed: sono in molti gli operatori che tornano a dubitare della possibilità di un rialzo dei tassi Usa entro fine 2016.

** A metà mattinata l‘euro/dollaro ha tocca un massimo intraday a 1,1207.

** Contemporaneamente la divisa Usa si porta sul minimo di giornata anche nei confronti dello yen, a 101,73, il livello più basso da tre settimane.

** Allo yen giunge inoltre sostegno dall‘approvazione, stamane da parte del governo giapponese, dell‘atteso pacchetto di misure fiscali -- del valore di 13.500 miliardi di yen (circa 118 miliardi di euro) -- parte di un più ampio piano di stimolo economico che l‘esecutivo del premier Shinzo Abe sta progressivamente mettendo in campo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below