July 27, 2016 / 10:47 AM / 2 years ago

Greggio su minimi tre mesi dopo dato scorte Usa, timori eccesso offerta

LONDRA (Reuters) - Il greggio a Londra scivola ai minimi di tre mesi dopo che dagli Usa sono arrivati dati sulle scorte settimanali peggiori delle attese che hanno alimentato i timori di un eccesso di offerta persistente.

“La debolezza odierna è appunto dovuta alla generale convinzione che sul mercato ci sia eccesso di offerta”, spiega Tamas Varga, analista di Pvm Oil Associates.

Ieri i dati settimanali sulle scorte Usa diffusi dall’Api hanno mostrato un calo di 827 mila barili ben sotto i 2,3 milioni di barili in meno attesi. Oggi alle 16,30 italiane ci saranno i dati sulle scorte diffusi dal governo.

Intorno alle 12 il futures Brent cede 1,29% a 44,29 dollari al barile, mentre il derivato Usa perde lo 0,82% a 42,57 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below