13 luglio 2016 / 15:37 / un anno fa

Euro si apprezza, tocca massimo di seduta su dollaro

NEW YORK (Reuters) - L‘euro si apprezza nei confronti del dollaro, arrivando a toccare il massimo di seduta a 1,1092, e nei confronti dello yen.

La divisa nipponica perde terreno soprattutto sul dollaro dopo aver registrato il maggior calo in due giorni da almeno due anni sulla scia di un ritorno della propensione al rischio.

Lo yen ha perso circa il 4% nei confronti del dollaro da inizio della settimana, nella peggior performance da novembre 2014, dopo che la vittoria della coalizione di governo del premier Shinzo Abe, alle elezioni di domenica scorsa, ha alimentato le attese per un ulteriore stimolo fiscale.

A rinfocolare il clima di propensione per il rischio anche il superamento dello stallo politico in Gran Bretagna dove è emerso con chiarezza che Theresa May sarà il nuovo primo ministro.

“Quello che vediamo a livello globale è un contesto in cui gli investitori stanno acquistando asset più rischiosi il che sta mettendo sotto pressione lo yen”, sintetizza Petr Krpata, currency strategist di Ing. “Ci sono attese elevate per un massiccio stimolo dal Giappone. Se i mercati saranno delusi potremmo assistere a un rimbalzo dello yen”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below