12 luglio 2016 / 07:07 / in un anno

Borse Asia in spolvero dopo nuovo record Wall Street

12 luglio (Reuters) - Le borse dell‘Asia-Pacifico ai massimi da due mesi e mezzo nella seduta del martedì, dopo che ieri Wall Street ha segnato il record da oltre un anno grazie alla combinazione tra il balzo dei dati sull‘occupazione di venerdì e attese per ulteriori misure di stimolo all‘economia globale.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,40 guadagna lo 0,61% a 424,23 punti. L‘indice giapponese Nikkei ha chiuso in aumento del 2,46%.

** SHANGHAI sale di circa un punto e mezzo in una seduta contrastata con gli investitori che aspettano le mosse del governo su ulteriori misure di stimolo nella seconda metà dell‘anno.

“Il mercato sta sostanzialmente aspettando informazioni, ulteriori dettagli sulle annunciate riforme strutturali. Il mercato cinese è diverso [dagli altri], non è così influenzato dalla situazione globale”, commenta Zhang Gang, analista presso Central Securities a Shanghai.

** Sale anche HONG KONG di circa l‘1%. Prada peggio della media a +0,2%.

** TAIWAN chiude a +0,6% vicino ai massimi da 4 mesi sulla scia di Wall Street e delle altre piazze della regione, guidata da titoli del settore tech e bancario. Ha concluso la seduta poco sopra la parità SEUL.

** SYDNEY ha chiuso a +0,3%, il quarto risultato positivo consecutivo, con gli investitori che recuperano fiducia dopo la Brexit.

** SINGAPORE guadagna circa mezzo punto percentuale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below