7 luglio 2016 / 13:02 / un anno fa

Usa, in giugno 172.000 nuovi occupati in settore privato

Un impiegato ispeziona una coltivazione verticale in un impianto a Newark, New Jersey. REUTERS/Mike Segar

NEW YORK (Reuters) - Nel mese di giugno sono stati assunti 172.000 lavoratori nel settore privato Usa, secondo quanti emerge da rapporto Adp, tradizionale anticipatore dei numeri ufficiali del mercato del lavoro americano, in uscita domani.

Il dato è superiore alle attese degli economisti, di 159.000 nuovi posti.

Adp ha rivisto leggermente al ribasso il dato del mese precedente: i nuovi occupati di maggio passano a 168.000 dai 173.000 inizialmente indicati.

Per quel che riguarda i ‘payroll’ di domani, le stime sono per 170.000 posti nel settore privato e per 175.000 nuovi posti non agricoli complessivi; il tasso di disoccupazione è previsto in lieve rialzo al 4,8% dal 4,7% di maggio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below