27 giugno 2016 / 11:27 / in un anno

Cina, banca centrale manterrà politica monetaria prudente

PECHINO (Reuters) - La People’s Bank of China ha detto che continuerà a mettere in atto una politica monetaria prudente e una politica fiscale proattiva.

Un impiegato della banca ICBC maneggia banconote da 100 yuan. Foto del 13 aprile 2016. REUTERS/Kim Kyung-Hoon/File Photo

Nel suo report sulla stabilità finanziaria del 2016, la banca centrale ha spiegato che manterrà i tassi di interesse sullo yuan a un livello ragionevole.

L‘istituto centrale si impegna inoltre a creare un ambiente monetario e finanziario neutro e appropriato a ridurre ulteriormente i costi di rifinanziamento.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below