13 giugno 2016 / 13:27 / in un anno

Yen balza a massimo 3 anni su euro e sterlina, timore Brexit

NEW YORK (Reuters) - Lo yen, valuta rifugio, si è rafforzato, raggiungendo il massimo dei tre anni sia contro l‘euro che contro la sterlina, sui timori relativi al voto del 23 giugno, con cui il Regno Unito potrebbe lasciare l‘Unione europea.

“Tutti gli occhi sono sui sondaggi Brexit”, dice Valentin Marinov strategist di Credit Agricole. “Lo yen è tra gli asset rifugio preferiti al momento per via della sua correlazione positiva con l‘avversione al rischio e perché è geograficamente lontana dal Regno Unito”.

L‘euro è sceso al minimo dei tre anni contro lo yen a 118,97 yen e dei tre mesi contro il franco svizzero a 1,0838, ma si è spinto al rialzo contro la sterlina, fino a 0,7986 sterline.

Lo spettro della possibile uscita britannica dall‘Ue agita i mercati, alla luce di sondaggi che mostrano un voto quasi ugualmente ripartito fra le due posizioni al referendum.

Il primo ministro britannico David Cameron, in un‘intervista alla Bbc, ha sottolineato i pericoli di un abbandono dell‘Unione, facendo riferimento a possibili tagli a pensioni e sistema sanitario nazionale, e ai vantaggi di una permanenza in termini di posti di lavoro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below