June 9, 2016 / 6:27 PM / 3 years ago

Padoan non vede altri interventi su capitale banche per fondo Atlante

ROMA, 9 giugno (Reuters) - Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan non vede la necessità di ulteriori interventi del fondo Atlante sul capitale delle banche dopo che Veneto Banca avrà completato la sua Ipo da 1 miliardo di euro lanciata questa settimana.

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. REUTERS/Alessandro Bianchi

In aprile la Cassa depositi e prestiti e le principali banche italiane hanno dato vita al fondo Atlante con una dotazione di 4,25 miliardi di euro e con l’obiettivo di acquistare azioni e sofferenze bancarie.

Atlante è già intervenuto per sottoscrivere l’intero aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro di Banca Popolare di Vicenza e potrebbe intervenire anche in Veneto Banca.

Durante un’intervista con Reuters al ministro è stato chiesto se veda altre emergenze all’orizzonte.

“Io non ne vedo. Se lei ne vede altre me lo faccia sapere”, ha risposto Padoan in inglese.

La Società per la gestione di attività (Sga), di proprietà del Tesoro, potrà investire qualche centinaio di milioni di euro in veicoli costituiti dal fondo Atlante per acquistare sofferenze bancarie.

“È una questione molto tecnica ma stiamo valutando come mobilizzare le risorse di Sga che consistono in qualche centinaio di milioni”, ha detto.

“Consideriamo forme di investimento, non direttamento in Atlante ma su eventuali strumenti attivati da Atlante per il mercato delle sofferenze bancarie, come per esempio un veicolo”.

A fine 2004 Sga aveva 484 milioni tra cassa e disponibilità liquide, pù altri 238 milioni alla voce crediti.

Per non infrangere le regole europee sugli aiuti di Stato la Sga rileverà solo quote di minoranza.

Il ministro non ha mostrato particolare preoccupazione per il fatto che non ci sia ancora accordo sul nome del nuovo amministratore delegato di Unicredit, unica banca italiana di rilevanza sistemica.

La banca ha riunito oggi pomeriggio il consiglio diamministrazione ma non è attesa una decisione sul sostituto diFederico Ghizzoni, che il 24 maggio ha concordato con il cda lanecessità di un avvicendamento. “Perché dovrei essere preoccupato? Capisco che è in corso una procedura trasparente. Naturalmente spero che sia la più veloce possibile”, ha detto Padoan. “Mi aspetto che tutto sia deciso e pronto entro la finedell’estate”.

Ha collaborato Steve Adler

Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224210, Reuters Messaging: giselda.vagnoni.reuters.com@reuters.netSul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below