June 9, 2016 / 12:59 PM / in 2 years

Regling: Ue valuti creazione nuovo ente vigilanza bancaria indipendente

BRUXELLES (Reuters) - L‘Unione europea potrebbe prendere in considerazione l‘istituzione di un Fondo monetario europeo e la creazione di un organismo di vigilanza sul settore bancario indipendente dalla Banca centrale europea per meglio proteggersi dalle crisi finanziarie in futuro.

Lo ha dichiarato il capo del fondo europeo di salvataggio Klaus Regling, ricordando però che tali modifiche richiederebbero una riforma dei trattati in vigore.

Regling ha inoltre affermato che se tali modifiche dei trattati venissero fatte, l‘Ue dovrebbe prendere in considerazione di alienare dalla Banca centrale europea il potere di vigilanza sul sistema bancario della zona euro.

Il supporto finanziario e e la valutazione della politica economica dei paesi dell‘euro al momento vegono portati avanti congiuntamente dalla Commissione europea, dalla Bce e dell‘Esm, il fondo di salvataggio.

Unificare le loro funzioni in una singola istituzione porterebbe l‘Ue ad avere qualcosa di simile ad una versione europea del Fondo monetario internazionale, ha affermato Regling nel corso di un convegno a Bruxelles.

Questo richiederebbe di percorrere la lunga e tortuosa strada della modifica dei trattati. Secondo Regling basterebbe intraprenderla per poter pensare di “far confluire alcune delle funzioni ora suddivise fra tre diverse istituzioni in una sola”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below