8 giugno 2016 / 13:43 / tra 2 anni

Euro accelera a massimi quasi un mese, si riporta in area 1,14 dollari

NEW YORK (Reuters) - In apertura di seduta sulla piazza Usa la valuta unica europea si muove con un progresso di circa un terzo di punto percentuale dopo una punta a 1,1394, record da 12 maggio.

Monete in euro davanti a una banconota da un dollaro Usa. REUTERS/Dado Ruvic

** Arretra allo stesso ritmo l‘indice del dollaro sulle principali controparti ponderate per il commercio, mentre il cross contro yen scivola di circa 0,5%.

** Ad appesantire il biglietto verde il venir meno della prospettiva di una stretta sui tassi Usa in occasione del Fomc della settimana prossima, mentre le chanches di un rialzo dei tassi il mese prossimo sono indicate a 26%, circa uno a quattro.

** “Il dollaro resta depresso: si sono vanificate le attese di un rialzo dei tassi la settimana prossima e stanno calando anche quelle di un intervento a luglio. Perché si configuri la probabilità di una mossa a settembre saranno necessari dati particolarmente incoraggianti dal mercato del lavoro o in termini di inflazione”, osserva Jane Foley, senior strategist per il mercato dei cambi a Rabobank.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below