8 giugno 2016 / 06:47 / tra 2 anni

Cina, export scende più di attese a maggio, rallenta calo import

PECHINO (Reuters) - L‘export cinese ha visto a maggio un calo, superiore alle attese, del 4,1% rispetto all‘anno precedente mentre le importazioni hanno visto un calo dello 0,4%, decisamente inferiore alle attese.

Delle gru sopra una catasta di tubi di acciaio pronti per l'esportazione, nel porto cinese di Lianyungang, provincia di Jiangsu. REUTERS/China Daily/File Photo

Il surplus commerciale relativo al mese scorso si è attestato quindi a 49,98 miliardi di dollari a fronte di attese per 58 miliardi di dollari e dei 45,6 miliardi di aprile.

La flessione dell‘import si è rivelata la più contenuta dal novembre 2014 ed è probabilmente legata al rimbalzo dei prezzi delle materie prime e ad un aumento della domanda interna.

Gli analisti interpellati da Reuters avevano previsto che le esportazioni sarebbero scese del 3,6% e che l‘import avrebbe registrato una flessione del 6,0%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below