30 maggio 2016 / 11:57 / tra 2 anni

Greggio in leggero ribasso in vista incontro Opec, pesa anche dollaro

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio è in lieve calo appena sopra quota 49 dollari, in un mercato appesantito dall‘aumento della produzione in Iraq, mentre il Canada è pronto a ripartire dopo gli incendi.

Questa settimana l‘organizzazione dei produttori (Opec) si riunisce a Vienna, ma molti analisti non attendono cambiamenti.

L‘Opec non è riuscita a raggiungere un accordo sul congelamento dell‘offerta, che avrebbe potuto sostenere i prezzi e l‘Iraq è stato l‘ultimo dei Paesi del Medio Oriente ad aumentare la sua quota prima dell‘incontro.

Intorno alle 13,45 il Brent arretra dello 0,26%, a 49,19 dollari dopo aver toccato un minimo a 48,92. Il derivato sul greggio Usa scende di 47 cent a 49,01.

La forza del dollaro, sostenuto da attese di un aumento a breve dei tassi, pesa sulle quotazioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below