24 maggio 2016 / 15:33 / tra 2 anni

Monsanto rifiuterà offerta Bayer, spera in prezzo più alto

MILANO (Reuters) - Monsanto rifiuterà l‘offerta da 62 miliardi di dollari della tedesca Bayer e cercherà di strappare un prezzo più alto.

Lo dicono due fonti vicine alla situazione.

Se infatti Monsanto riconosce la logica industriale di un‘integrazione con Bayer e ritiene che un accordo possa avere anche il consenso dell‘Antitrust e di altre Autorità, il gruppo Usa ha anche fiducia nel proprio piano stand-alone e ritiene che gli azionisti meritino un‘offerta migliore, spiegano le fonti.

Ieri il gruppo chimico e farmaceutico tedesco Bayer ha annunciato un‘offerta per acquistare la statunitense Monsanto a 122 dollari per azione.

Non è chiaro a quale prezzo Monsanto sarebbe disposta ad accettare un‘offerta.

Le due società non hanno immediatamente risposto alle richieste di un commento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below