11 maggio 2016 / 09:22 / in un anno

Deutsche Boerse, Ceo promuove fusione con Lse, "size è tutto"

FRANCOFORTE (Reuters) - La fusione da 30 miliardi di dollari tra Deutsche Boerse e Lse dovrebbe concludersi a fine anno o all‘inizio del 2017.

Carsten Kengeter, amministratore delegato di Deutsche Boerse, in una foto del 24 febbraio 2016. REUTERS/Kai Pfaffenbach

Lo ha detto il Ceo della società che gestisce la Borsa tedesca, Carsten Kengeter.

All‘assemblea annuale dei soci di Deutsche Boerse, Kengeter ha spiegato che i timori che Francoforte possa perdere importanza come centro finanziario sono privi di fondamento e che aumentare il numero degli utenti potenziali è fondamentale per gli operatori borsistici.

“Nel nostro settore, la ‘size’ è tutto”, ha sintetizzato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below