10 maggio 2016 / 11:12 / tra 2 anni

Banche, offerte non vincolanti per 4 istituti salvati entro 12 maggio

AREZZO (Reuters) - Il termine per presentare le offerte non vincolanti per le quattro ‘good bank’ scade il 12 maggio, mentre la procedura di cessione si concluderà entro il 30 settembre, ha detto oggi il presidente dei quattro istituti salvati a fine novembre da un decreto del governo.

Il termine “per le offerte preliminari non vincolanti scade tra due giorni, il 12 maggio” ha detto Roberto Nicastro a margine di un convegno ad Arezzo. “Siamo positivi, sono arrivate 26 manifestazioni di interesse”. 

I quattro istituti sono Banca Marche, Banca Etruria, Carife e CariChieti.

Le offerte non vincolanti, ha ricapitolato Nicastro, “saranno selezionate sulla base della serietà e a quel punto un certo numero di offerenti accederà alla due diligence e alla virtual data room”.

“Successivamente sarà richiesta l‘offerta vincolante, per chiudere entro il 30 settembre”.

A proposito dei criteri per selezionare l‘acquirente, Nicastro ha detto: “Nella normativa è richiesto in maniera molto chiara di fare riferimento anzitutto al prezzo offerto e noi, in questo ambito, però chiediamo anche attenzione al territorio”.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below