5 maggio 2016 / 11:07 / un anno fa

Greggio in rialzo su timori offerta per incendio Canada, tensioni Libia

LONDRA (Reuters) - Un gigantesco incendio nella regione dei pozzi in Canada e crescenti tensioni in Libia hanno innescato timori tra gli investitori di una carenza delle scorte di greggio nel breve termine, spingendo i prezzi in rialzo.

“La differenza tra oggi e un anno fa è che il mercato sta cominciando a considerare problemi sul fronte dell‘offerta, mentre in un mercato dove c‘è un eccesso di offerta, non ti interessa se perdi mezzo milione di barili al giorno in produzione”, dice Olivier Jakob, strategist di Petromatrix.

Alle 12,15 il futures Brent a Londra sale dell‘1,5% a 45,35 dollari al barile, mentre il derivato Usa guadagna lo 0,95% a 44,73 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below