April 14, 2016 / 4:24 PM / 2 years ago

Borsa Milano in rialzo, banche brillanti, corrono Tod's e Saipem

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in rialzo una seduta che, dopo il rally di ieri, conferma il cambio di direzione dell‘umore degli investitori.

Ancora trascinato dalle banche, euforiche dopo il via libera al fondo Atlante, il listino milanese è tornato sui livelli della fine del mese scorso, annullando il calo dei primi giorni di aprile.

** In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha guadagnato lo 0,9%, l‘AllShare lo 0,82% e il MidCap lo 0,31%. Volumi per un controvalore di circa 2,6 miliardi di euro. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 è salito dello 0,29%.

** Banche ancora protagoniste, come si diceva: il paniere ha chiuso in crescita dell‘1,25%. UNICREDIT (+3,15%) meglio di INTESA SANPAOLO (+0,5%).

** Brillanti POPOLARE EMILIA ROMAGNA (+4,52%), BANCO POPOLARE (+3,92%), POPOLARE MILANO (+3,11%) e UBI BANCA (+2,06%).

** Positiva MONTEPASCHI (+0,86%) nel giorno dell‘assemblea.

** Restando ai finanziari, complessivamente bene il risparmio gestito: FINECOBANK +1,8%, AZIMUT +1,61%, ANIMA +1%, BANCA MEDIOLANUM +0,98% ma POSTE ITALIANE perde 1,82%.

** Segno più per le assicurazioni: GENERALI +1,91%, UGF e UNIPOLSAI sottoperformano l‘indice.

** TOD‘S al galoppo (+3,2%): ieri, in serata, SocGen ne ha alzato il rating a hold da sell, pur tagliando il target price.

** In direzione opposta gli altri titoli del lusso/retail: SALVATORE FERRAGAMO -1,88%, LUXOTTICA -1,7%, YOOX NET-A-PORTER -0,63% e MONCLER -0,34%.

** SAIPEM galvanizzata (+3%) dalla notizia dell‘assegnazione del contratto di ingegneria, fornitura, costruzione e istallazione della sezione offshore del progetto (Epci) da parte di Trans Adriatic Pipeline AG (Tap).

** Più cauta ENI: +1,78%.

** Pesanti STMICROELECTRONICS (-2,2%) e FINMECCANICA (-0,64%).

** EXOR in calo (-0,63%) nel giorno della pubblicazione dei risultati 2015.

** Tra le small e mid cap, K.R.ENERGY in forte denaro (+16,99%) dopo l‘aggiornamento del piano industriale al 2018.

** AEROPORTO DI BOLOGNA tonico (+2,44%): il direttore generale ha detto a Reuters che la società vuole giocare un ruolo da protagonista nel processo di consolidamento del settore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below