30 marzo 2016 / 13:48 / 2 anni fa

Euro azzera guadagni accumulati dopo dato Adp su lavoro Usa

NEW YORK (Reuters) - L‘euro azzera i guadagni accumulati in seguito alla diffusione del dato Adp sugli occupati Usa, sulla scia del quale aveva toccato il massimo di circa due settimane a 1,1338.

Pacchi di banconote da 10 dollari al Money Service Austria di Vienna. REUTERS/Leonhard Foeger

** Contestualmente l‘indice del dollaro nei confronti di un paniere di valute ha azzerato le perdite accumulate poco dopo la diffusione del dato, rivelatosi leggermente superiore alle attese, quando aveva toccato il minimo di 12 giorni.

** Il rapporto Adp, tradizionale anticipatore del dato sugli occupati Usa in agenda venerdì, ha evidenziato come a marzo gli imprenditori Usa abbiano creato 200.000 nuovi posti di lavoro, leggermente oltre la mediana di 194.000 delle stime raccolte da Reuters presso gli analisti.

** Più in generale l‘indice del biglietto verde nei confronti di un paniere di valute si prepara ad archiviare il peggior trimestre in cinque anni penalizzato, non da ultimo, dalle caute dichiarazioni della presidente della Fed, Janet Yellen, sul percorso dei rialzi dei tassi di 2016.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below