22 marzo 2016 / 13:58 / 2 anni fa

Ferrovie, AD: in gara per società statale greca, vale meno di 100 milioni

ROMA (Reuters) - Le Ferrovie italiane sono uno dei tre gruppi in gara per rilevare la compagnia ferroviaria greca Trainose che il governo di Atene ha deciso di vendere dopo aver firmato gli accordi con la Ue per il sostegno finanziario.

Lo ha detto l‘AD di Fs, Renato Mazzoncini, nel corso di un‘audizione alla Camera.

“Noi dobbiamo andare all‘estero e lo stiamo già facendo. In Grecia ci siamo qualificati per acquistare la compagnia che gestisce il servizio ferroviario, non la rete. [Nella rosa ci] siamo noi, le Ferrovie russe e una compagnia cinese. Si tratta di una privatizzazione di piccolo valore, meno di 100 milioni”, ha detto il manager.

La scadenza per la presentazione delle offerte è il 15 aprile.

Mazzoncini ha poi aggiunto che in Inghilterra “abbiamo ottenuto il passaporto per poter partecipare alla gara per la gestione della più importante tratta del Paese, da Londra a Edimburgo. Siamo l‘unica ferrovia straniera e abbiamo un partner locale”.

L‘Ad ha poi ricordato la recente firma di un Memorandum of understanding per la realizzazione di due linee ad alta velocità in Iran.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below