March 9, 2016 / 2:11 PM / 3 years ago

Euro in calo a vigilia meeting Bce, tocca minimo una settimana su yen

NEW YORK (Reuters) - Prosegue il calo dell’euro che arriva a toccare il minimo di una settimana sullo yen e si porta sotto quota 1,10 sul dollaro, il giorno prima del meeting della Banca centrale europea.

** La Bce, stando alle attese, dovrebbe tagliare il tasso di deposito di 10 punti base a -0,40% e annunciare ulteriori acquisti di asset.

** Attorno alle 14,50, l’euro cede lo 0,4% a 123,50 yen e lo 0,5% nei confronti del dollaro a 1,0960.

** “Alla luce delle altissime aspettative che la Bce allenti ulteriormente la propria politica, c’è la possibilità che Francoforte deluda...il che potrebbe innescare un rimbalzo dell’euro”, spiega Niels Christensen, FX strategist di Nordea.

** Con un taglio di almeno 10 punti base già prezzato, gli investitori sperano in una riduzione del tasso più consistente che potrebbe spingere l’euro in area 1,08 dollari.

** “Il mercato non ha preso posizione in modo massiccio dopo che è rimasto scottato un paio di volte nell’ultimo periodo”, afferma John Hardy, head of currency strategy di Saxo, aggiungendo che gli investitori sono incerti su come reagire ai segnali provenienti da Francoforte dopo il meeting di dicembre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below