2 marzo 2016 / 10:00 / 2 anni fa

Euro poco stabile su dollaro, yen cede in clima 'risk-on'

LONDRA (Reuters) - L‘euro è poco variato nei confronti del dollaro, non distante dal minimo a un mese toccato questa settimana, mentre lo yen perde terreno, zavorrato da un clima di propensione al rischio che sta spingendo al rialzo le borse in Europa.

** Intorno alle 10, l‘euro è stabile in area 1,0860 dollari, mantenendosi sopra 1,0834 dollari, minimo da quattro settimane, toccato ieri. Gli investitori guardano al meeting di politica monetaria della Bce della prossima settimana, che dovrebbe partorire nuove misure espansive per contrastare la deflazione.

** Stamane il membro del comitato esecutivo dell‘istituto di Francoforte Benoit Coeuré ha ribadito che l‘impegno della Bce ad ottemperare al proprio mandato sulla stabilità è vitale per mantenere ancorate le aspettative di crescita nominale.

** Lo yen cede lo 0,3% sia nei confronti del dollaro sia nei confronti della valuta unica. Il calo è parzialmente legato anche alla possibilità di nuove misure espansive da parte della autorità giapponesi che tuttavia, a questo punto, dovrebbero concentrarsi sul lato fiscale più che su quello monetario.

** Il dollaro si tiene sui massimi da un mese nei confronti delle principali controparti valutarie, alla luce di una serie di dati macroeconomici che hanno rassicurato sullo stato di salute dell‘economia Usa, riportando l‘attenzione sul tema del rialzo dei tassi d‘interesse quest‘anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below