February 17, 2016 / 3:37 PM / in 2 years

Opec, Libia appoggia stop produzione per aumentare prezzi greggio

LONDRA (Reuters) - La Libia, stato membro dell’Opec, appoggia l’accordo per congelare la produzione siglato con altri paesi dell’organizzazione e con la Russia, ma vorrebbe aumentare l’output quando le condizioni di mercato lo consentiranno.

Lo ha detto un delegato Opec di Tripoli.

Prima del 2011 la Libia produceva 1,6 milioni di barili al giorno; attualmente, dopo la guerra civile, l’output ammonta a circa 400.000 barili al giorno.

“Appoggiamo ogni sorta di accordo che aiuti a fermare il calo dei prezzi e ne favorisca una ripresa”, ha affermato il delegato.

“Non stiamo producendo la quota che ci competerebbe”, ha sottolineato il delegato. “Se le condizioni dovessero migliorare, naturalmente vorremmo produrre la quota che ci è stata assegnata”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below