16 febbraio 2016 / 14:26 / tra 2 anni

Forex, prevale debolezza su dlr, mercato resta poco incline a rischio

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro resta sulla difensiva, sebbene lontano dai minimi della settimana scorsa, in un mercato che nel corso della giornata ha visto riaffiorare l‘avversione al rischio, che in questa fase tende a penalizzare il biglietto verde contro euro e yen.

Dopo la buona seduta sulle borse asiatiche, sulle piazze europee prevale invece un atteggiamento decisamente più cauto, con diversi segni meno, incluso quelli di Milano.

Si è inoltre fermato il recupero del greggio a seguito dell‘esito parzialmente deludente del vertice odierno dei maggiori Paesi produttori. Qatar, Arabia Saudita, Russia e Venezuela hanno concordato solo un “congelamento” della produzione sui livelli di gennaio, a patto che vi aderiscano anche gli altri maggiori produttori [nL8N15V368], mentre diversi operatori avevano ipotizzato un taglio dell‘output.

“Il petrolio punta nuovamente verso il basso e questo ha messo un po’ in difficoltà il mercato” osserva lo strategist di Bny Mellon Neil Mellor. “C‘è un mercato combattuto tra due forze al momento: c‘è la volontà di vedere un miglioramento dell‘appetito per il rischio, di vedere mercati che salgono, ma è chiaro che non c‘è ancora un‘uniformità di vedute”.

L‘euro/dollaro si conferma ad inizio pomeriggio entro uno stretto range di oscillazione, oggi compreso tra 1,1147 e 1,1193. La settimana scorsa il cambio era salito fino al picco da quattro mesi di 1,1377.

Scarso impatto sul cambio ha avuto in mattinata lo Zew tedesco di febbraio: l‘indice è sceso a quota 1,0 da 10,2 di gennaio, ma leggermente meno delle previsioni (fissate a zero). Lo stesso per quel che riguarda l‘indice Fed di New York, in lieve risalita in febbraio, ma meno delle attese.

Il cambio dollaro/yen tocca nel primo pomeriggio un nuovo minimo intraday a 113,65, comunque quasi tre figure sopra il minimo da 16 mesi di 110,99 registrato la settimana scorsa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below