11 febbraio 2016 / 14:01 / 2 anni fa

Euro oltre 1,13 dollari, valuta Usa sui minimi da 16 mesi contro yen

NEW YORK (Reuters) - La valuta unica si mantiene saldamente oltre 1,13 dollari, in rialzo di oltre mezzo punto percentuale in seduta, mentre il cambio del biglietto verde nei confronti dello yen cede poco meno di un punto percentuale a ridosso del minimo degli ultimi 16 mesi.

Da Tokyo, dove i mercati sono fermi oggi per festività, una fonte dell‘esecutivo si rifiuta intanto di commentare se Banca del Giappone sia intervenuta sul mercato valutario, considerato che il cross dollaro/yen si è brevemente riportato in area 113 salvo poi tornare a scivolare.

** Tra gli investitori continua nel frattempo a prevalere una marcata avversione al rischio, fase in cui si prediligono le divise rifugio come il franco svizzero o quelle inversamente legate alla performance delle borse come la valuta giapponese.

** Record da maggio dell‘anno scorso per le quotazioni del lingotto, altro tradizionale asset la cui attrattiva cresce nelle fasi di massima volatilità e nervosismo come quella attuale.

** La caduta del dollaro procede così in parallelo a quella dell‘azionario, dove il settore più vessato dai realizzi è ancora una volta quello dei finanziari.

** Per quanto migliori delle attese, del tutto trascurabile impatto hanno gli ultimi dati sulle nuove richieste di sussidi di disoccupazione settimanali Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below