February 10, 2016 / 2:46 PM / 3 years ago

Euro/dlr tocca minimi seduta dopo Yellen, ma resta sopra 1,12

NEW YORK (Reuters) - L’euro è sceso ai minimi di seduta dopo le parole di Janet Yellen, dato che la presidente Fed ha lasciato uno spiraglio a ulteriori strette monetarie. La moneta unica si è tuttavia mantenuta sopra quota 1,12 dollari.

** La valuta europea è scesa fino a 1,1221 dollari da 1,1272 registrato appena dopo l’inizio del discorso del numero uno Fed.

** Attorno alle 15,20 l’indice del dollaro vale 96,331 con un rialzo di circa lo 0,3% dopo aver segnato ieri il minimo dei tre mesi e mezzo a 95,663.

** In un intervento al Congresso, Yellen ha detto che l’economia americana dovrebbe continuare a crescere moderatamente nonostante siano aumentati i rischi, consentendo alla banca centrale di continuare a restringere la politica monetaria. Secondo la numero uno Fed ci sono buone ragioni per credere che gli Usa continueranno sul percorso di una crescita moderata che permetterà alla Fed di mettere in atto aggiustamenti “graduali” della politica monetaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below