February 2, 2016 / 4:12 PM / 2 years ago

Banche, Padoan: nessuna preclusione a stranieri, conta stabilità

ROMA (Reuters) - Il consolidamento del settore bancario italiano per avere meno istituti, ma più solidi, può avvenire anche con la partecipazione di gruppi stranieri.

Ingresso di Mps a Siena. REUTERS/Max Rossi

Lo ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, intervenuto al Copasir, il comitato parlamentare di controllo sulla sicurezza, secondo quanto riferito da due fonti che hanno partecipato all’incontro.

“L’importante è la stabilità delle banche italiane, anche con gruppi stranieri”, ha detto una fonte riportando le parole del ministro.

“Non sempre i gruppi stranieri vanno guardati in maniera negativa, anzi a volte sono positivi, dipende dal progetto industriale”, ha detto Padoan, secondo una seconda fonte. Il ministro ha fatto riferimento all’esempio positivo di controllo straniero di Bnl, banca italiana oggi controllata da Bnp Paribas.

La sintesi del ragionamento di Padoan, spiega questa fonte, è che l’obiettivo è avere meno banche ma solide.

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italianoLe top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below