January 29, 2016 / 11:41 AM / in 2 years

Intesa Sanpaolo, nessun pregiudizio su utilizzo bad bank

TORINO (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI) non ha nessun pregiudizio nell’utilizzo dello strumento della bad bank, che però è utile soprattutto per le banche più deboli.

Lo ha detto Gian Maria Gros Pietro, presidente del Consiglio di Gestione dell’istituto, a margine di un convegno della fondazione Compagnia di San Paolo.

“Personalmente non ho ancora fatto i conti, non abbiamo nessun preoconcetto”, ha detto rispondendo a una domanda sull’utilizzo della bad bank. “Pensiamo che sia uno strumento utile per le banche più deboli, con problemi di funding e un costo del capitale elevato”.

“È uno strumento di mercato e la sua utilizzazione va confrontata con gli altri strumenti disponibili”, ha aggiunto.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

    0 : 0
    • narrow-browser-and-phone
    • medium-browser-and-portrait-tablet
    • landscape-tablet
    • medium-wide-browser
    • wide-browser-and-larger
    • medium-browser-and-landscape-tablet
    • medium-wide-browser-and-larger
    • above-phone
    • portrait-tablet-and-above
    • above-portrait-tablet
    • landscape-tablet-and-above
    • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
    • portrait-tablet-and-below
    • landscape-tablet-and-below