January 21, 2016 / 12:08 PM / 3 years ago

Atr prevede di giungere a 100 ordini in 2016

PARIGI (Reuters) - Il produttore di velivoli a turboelica Atr, una joint venture fra Airbus e Finmeccanica, ha annunciato oggi che punta a oltre 90 consegne e circa 100 ordini per l’anno in corso. Atr ha detto di aver consegnato 88 aerei nel 2015, due in meno rispetto all’obiettivo, e di aver ricevuto 76 commesse, sotto il target di 90, a causa, spiega, dei bassi prezzi del petrolio. L’azienda ha anche riferito di aver ricevuto 81 opzioni su aerei, per un totale di 157 ordini.

Gli aerei Atr a elica leggera, che possono trasportare dai 50 ai 90 passeggeri, consumano molto meno carburante rispetto ai jet tradizionali, dunque le vendite tendono a essere più alte quando aumentano i prezzi del carburante, ma diminuiscono con la discesa, perché vien meno il principale vantaggio rispetto ai concorrenti.

L’azienda ha detto che nel 2015 le vendite sono salite a 2 miliardi di dollari contro gli 1,8 del 2014. Gli ordini ammontano a 260 aerei, per un valore di 6,6 miliardi di dollari, rispetto ai 280 del 2014, cifra record.

(Cyril Altmeyer)

((Tradotto da Redazione Roma, 06 +390685224380, fax +39068540860, massimiliano.digiorgio@thomsonreuters.com))

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below