January 14, 2016 / 7:48 AM / 3 years ago

Borse Europa estendono perdite su calo petrolio, delusione Bce

MILANO (Reuters) - Dopo due sessioni positive, le borse europee scendono nettamente oggi, appesantite dal continuo calo dei prezzi del petrolio - andati brevemente sotto i 30 dollari al barile - e dai timori legati al rallentamento globale.

Un operatore a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Il paneuropeo FTSEurofirst 300 è sceso ai minimi intraday da agosto questa mattina, dopo che Reuters ha scritto che molti membri della Bce sono scettici circa la necessità di ulteriori azioni a sostegno dell’economia nel breve termine.

“Le attese di nuovi aiuti da parte della Bce stavano crescendo. Una notizia come questa è stata una doccia fredda, in un clima già nervoso per la situazione cinese, le tensioni geopolitiche in Corea e gli attacchi di stamani a Giacarta”, commenta Marco Vailati, capo della ricerca di Cassa Lombarda. Alle 12 italiane l’FTSEurofirst 300 perde quasi il 3%.

Tra i titoli in evidenza, la svizzera del cioccolato Lindt & Spruengli perde il 3,6% dopo risultati peggiori delle attese mentre Richemont lascia sul terreno il 2,4% a seguito di dati deboli sulle vendite. Tesco invece sale di oltre il 5% dopo un bilancio migliore del previsto per il periodo natalizio. Il gigante delle materie prime BHP Billiton guadagna l’1,4% dopo che Morgan Stanley e Citi hanno alzato la raccomandazione sul titolo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below