28 ottobre 2015 / 18:39 / tra 2 anni

Tassi Usa, Fed conferma riferimento a 0-0,25%

WASHINGTON (Reuters) - Al termine della riunione del comitato di politica monetaria la Federal Reserve ha confermato il tasso di riferimento obiettivo per i ‘Fed funds’ a 0-0,25%, livello invariato da dicembre 2008, lasciando però la porta aperta a un rialzo dei tassi a dicembre.

La banca centrale statunitense ha inoltre spiegato che sta ancora monitorando gli sviluppi economici e finanziari all‘estero, ma non ha ripetuto che i rischi a livello globale potrebbero avere un impatto sull‘economia statunitense, come invece aveva sottolineato a settembre.

Questa omissione segna un alleggerimento nei toni rispetto alle dichiarazioni del mese scorso.

La Fed ha inoltre messo in evidenza che la crescita dei posti di lavoro negli Usa è rallentata, che il tasso di disoccupazione è stabile e ha ribadito che “il sottoutilizzo delle risorse lavorative è diminuita”.

La Fed ha quindi ribadito che alzerà i tassi quando avrà visto un ulteriore miglioramento del mercato del lavoro e quando sarà “ragionevolmente fiduciosa” che l‘inflazione si muova verso il target del 2%.

In un sondaggio Reuters pubblicato a metà mese il 55% degli interpellati (in calo dal 60% della precedente rilevazione) continuava ad attribuire una probabilità di rialzo dei tassi a dicembre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below