23 ottobre 2015 / 13:16 / tra 2 anni

Euro torna a scendere su dollaro in scia Bce, cambio sotto 1,1050

NEW YORK (Reuters) - Euro nuovamente in deprezzamento dopo la pausa della mattinata, sull‘onda del meeting Bce di ieri che ha aperto concretamente alla possibilità di nuove misure espansive entro la fine dell‘anno.

Un cambiavalute con euro e dollari in banconote da diversi tagli, a Pristina. REUTERS Pictures

Nel primo pomeriggio l‘euro/dollaro tocca 1,1028, aggiornando i minimi di ieri pomeriggio quando il cambio, a seguito delle parole pronunciate in conferenza stampa dal presidente della Bce Mario Draghi, era sceso di oltre due figure fino a quota 1,1072, il livello più basso da due mesi, in quello che è stato il maggiore movimento di deprezzamento in una singola seduta dallo scorso gennaio.

In mattinata l‘euro/dollaro aveva tentato un limitato movimento di risalita fino al massimo intraday di 1,1134 a seguito della pubblicazione dei preliminari sui Pmi di ottobre di Francia, Germania e zona euro, che hanno fornito alcune indicazioni positive, soprattutto sul settore servizi.

Ieri Draghi ha spiegato che nel meeting di dicembre ci sarà un riesame del livello di espansione monetaria, aggiungendo che il board della banca centrale sta discutendo un‘ampia gamma di strumenti, tra cui un nuovo taglio del tasso sui depositi marginali, attualmente a -0,20%, che andrebbe ad abbassare il limite inferiore al quale possono essere effettuati acquisti nell‘ambito del Qe.

“Mettere sul tavolo un taglio del tasso sui depositi è piuttosto negativo per l‘euro, è stata una cosa molto potente. Se oggi si dovesse scendere sotto 1,1050 allora la settimana prossima si vedranno vendite strutturali sull‘euro da parte dei fondi” commenta un operatore.

Secondo Goldman Sachs l‘euro/dollaro ha margini “ancora sostanziali” di discesa, con la possibilità di ritoccare rapidamente il minimo da 12 anni in area 1,05 visto lo scorso marzo se Francoforte procederà effettivamente con nuove misure espansive.

Nei confronti dello yen l‘euro è sceso oggi pomeriggio al minimo intraday di 133,38, sotto i livelli toccati ieri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below